Una raccolta di undici racconti, di diverso genere, dedicati al ruolo degli anziani nella nostra società.
Ad aprire il volume è Angelo Petrella con un giallo nel quale la rigorosa logica deduttiva di un professore in pensione sventa il tentativo di evasione d’un pericoloso criminale. Seguono la storia noir di un’anziana madre che vendica con le proprie mani la morte del figlio tossicodipendente; la comicità suscitata da un vecchio marchese che emigra in Russia per amore; il legame d’affetto che unisce un nonno e sua nipote. E altre ancora.
Vecchio sarai tu! è lo sdegnato rifiuto di un epiteto ritenuto offensivo in una società che pratica il culto del giovanilismo a ogni costo, ma può assumere anche il senso di un anatema biblico che additi l’inesorabile destino di tutti. 

Testi di Angelo Petrella, Silvana Bruno, Maria Giovanna Castaldo, Salvatore Cicenia, Al Gallo, Maria Marmo, Maria Antonietta Mattei, Raffaele Messina, Annamaria Pucino, Lucio Rufolo, Elio Serino.

Vecchio sarai tu! - Raffaele Messina

€ 14,00Prezzo
  •