Sud Africa 2117.
Il regime guidato dallo spietato dittatore Alphonse De Villiers, fondatore del partito Alpha, ha un unico obiettivo: eliminare sistematicamente il genere femminile. Mentre le donne sono perseguitate e uccise, un piccolo gruppo è segregato in un laboratorio creato allo scopo di far sorgere una nuova umanità in cui la procreazione potrà prescindere dal corpo femminile. 
Al Women Apartheid si oppone l’organizzazione clandestina “Scacco al re”, in cui operano Asia, una tassista androgina costretta a nascondersi dietro nome e sembianze maschili per evitare la deportazione, e James, nerd e genio dell’informatica.
Una guerra che assomiglia a una partita a scacchi mortale, la cui posta in gioco è la sopravvivenza. E la libertà.

Scacco al re - Gruppo 9

€ 15,00Prezzo
  •