Questo libro è tante cose: è la storia di un uomo cui piace far ridere, è una fa-vola metropolitana ambientata negli anni ’70, a Napoli, nei quartieri, è il racconto folle e surreale, eppur vero, di una storia d’amore (d’amore!) fra un minorenne e una prostituta, è un’emozione, un sentimento, un rimpianto.
Ha un gusto agrodolce, è condito di umorismo e nostalgia, come la vita. E ogni tanto si prende una “pausa caffè”, per riderci sopra, con le più divertenti battute di una carriera d’arte.

Saudade - Nando Varriale

€ 15,00Prezzo