A Cercagno, un piccolo paese di collina, la gente si è fatta da sempre i fatti propri. Potrebbe essere un posto tranquillo, quasi insignificante. Tutte persone anonime, senza storie da raccontare.
Ma tu hai esagerato, tanto da farti detestare, spingendoti oltre ogni limite. Adesso sei come un equilibrista che oscilla pericolosamente sulla fune.
Davvero un peccato, proprio ora che il tuo più grande desiderio sta per realizzarsi. 
Ma hai troppi nemici, che ti odiano da troppo tempo, ormai determinati a scaraventarti giù dalla fune. 
Sembra giunto il momento in cui, come diceva mia nonna: “il troppo è troppo”. 
Due uomini, cinque donne, sofferenze fisiche, squallidi interessi, finti amori mescolati all’odio. La vita e la morte. Ma chi vuole uccidere chi?

Paziente numero 27 - Gabriella Calenda, Alessandro Ferrara

€ 16,00Prezzo