Un giorno veramente libero è un giorno in cui non si ha in mente di fare proprio nulla. È da qui, da questo sentimento di assenza che può nascere un vero, inaspettato momento di pienezza. Forse perché il vuoto cerca il pieno, istintivamente.
Dalla libertà nasce la riflessione, la ricerca di sé: così in queste storie, in cui i legami dei protagonisti con il proprio passato, mai spezzati o completamente allentati, sono l’eco costante delle loro esistenze. Ma la nostalgia, la mancanza dell’essere amati e la tendenza a far divenire ossessione ciò che è già stato, si mostrano qui in un punto di trasformazione. Il viaggio ha mutato sentiero: in una ragazza investita da un’inaspettata onda di istantaneo cambiamento; in un ragazzo che vive diversi secoli dopo di noi, fra presagi e paure; in una donna che non si ritrova e in uomo che sperimenta per la prima volta la sola vera, possibile via di fuga dalla sciagura che l’ha travolto.
Quattro storie, e una scrittura che s’incunea lieve fra le crepe dell’anima, alla ricerca di un legame più profondo da offrire a ciascuno di noi.

Ore libere - Roberta Andolfo

€ 14,00Prezzo