Nobili e ignobili è il racconto dell’omicidio di Carlo Capecelatro, un duca amico di Ferdinando I di Borbone. Al fatto, realmente avvenuto a Napoli nel 1817, fecero eco un’indagine di polizia e un processo che coinvolse i tenutari di una casa chiusa e un famoso prete…

Il romanzo, tra nobiltà e plebe, principesse e cortigiane, lenoni e prostitute, è anche la storia di Napoli nell’ultima fase del Regno di Ferdinando I. Una folla di bizzarri soggetti, quasi tutti esistiti per davvero, e un insolito commissario di polizia, si intrecciano tra ambigue passioni, violenze e amori, miti e leggende di una città misteriosa ed esoterica. Un racconto avvincente, toccante e a tratti divertente.

Nobili e ignobili. Il duca, il prete e la cortigiana - Alessandro Fiorillo

€ 16,00Prezzo