All’inizio sembra impossibile, poi si sfora di pochi caratteri e infine eccolo: un nanoracconto. Sono piccole storie scritte utilizzando un massimo di duecentocinquanta caratteri, spazi inclusi. 
Non si tratta di poesie, stati d’animo, sensazioni, battute o barzellette: questi sono veri e propri racconti, i cui autori affrontano i temi più svariati con la curiosità dei neofiti e la scaltrezza di chi riesce a usare le parole con intelligenza e attenzione. 
Un mondo di grandi, ma brevissime storie.

Nanoracconti - AA. VV., Pietro Damiano

€ 14,00Prezzo