Sullo sfondo di una terra vesuviana, materna e accogliente, ma afflitta da drammi attuali – traffico di droga, di rifiuti tossici e di opere d’arte – si snoda la storia di una famiglia, dal dopoguerra a oggi.
Filumena ’a facciatagliata è votata al culto della terra e della dea Ecàte, il cui tempio è sepolto da secoli sotto la sua casa, fin quando è profanato dal marito che lo spoglia delle opere d’arte. Lei subisce in silenzio violenze e maltrattamenti, intossicata dal racket di rifiuti tossici gestito proprio dal marito. Finché, ammalata di leucemia, ma sostenuta dal comitato delle “Mamme coraggio”, troverà la forza di denunciarlo, determinando il crollo del clan dei pisciuni di cui lui era il boss.
I valori tenacemente custoditi, l’amore per la terra, la fede in antiche divinità mediterranee, sempre presenti nella cultura contadina, in una storia che valica gli oceani.

Mala semenza - Maria Elefante

€ 15,00Prezzo