In una notte indimenticabile la piccola Ines assiste al tentativo di suicidio di sua madre Lucia. Quest’immagine segnerà la sua vita, e toccherà alla nonna Tanina provare a ricostruire il senso di ciò che per la bimba resterà incomprensibile.
In bilico tra passato e presente, il racconto di tre donne legate da un destino comune, tre donne cui la libera scelta è negata da un destino atroce e inspiegabile, condizionato in ogni passo dalla malattia.
Il dramma della follia sullo sfondo di un’Italia intimamente vissuta, dalla guerra fino ai nostri giorni, attraverso una lucida e coraggiosa fotografia interiore, fra saga familiare e romanzo generazionale.
IL VOLUME COMPRENDE DUE RACCONTI INEDITI.

L'unica ragione - Vincenza Alfano

€ 15,00Prezzo