“Infinito presente”. Un ossimoro che è una sfida e un invito. A cogliere l’infinito nell’attimo, certo, ma anche a prolungarlo oltre ogni limite, e ancora a vivere calati nell’immediatezza dell’oggi senza preoccuparsi di ieri o di domani. 
Una sfida e un invito lanciati dalla redazione Cultura del Roma a diversi laboratori di scrittura di Napoli (Bottega della scrittura Homo Scrivens, Laboratorio di Pompei, Lalineascritta, Officina della scrittura) e raccolti da tanti autori di ogni età che si sono cimentati sul tema con un racconto breve, anzi un micro racconto, da quaranta righe in tutto, da pubblicare sul quotidiano più antico di Napoli. Un contenitore minimo, il piede pagina del gergo giornalistico, per rinnovare all’infinito l’arte di narrare. 

Testi di:
Carla Abenante, Stefania Adiletta, Salvatore Alfano, Vincenza Alfano, Mario Altieri, Maria Barrasso, Delia Bitonte, Gianluca Calvino, Giuseppe Cancello, Lorenzo Capurro, Vincenzo Caputo, Domenico Carrara, Simona Carosella, Giuseppe Cavallo, Raffaele Cars, Paquito Catanzaro, Marcello Cocchi, Lucia Colarieti, Claudia Cuomo, Pietro Damiano, Francesco De Matteis, Grazia Di Prisco, Laura di Tullio, Alessandra Farro, Rosario Frattini, Stefania Fogliano, Raffaele Formisano, Mara Fortuna, Giuliana Gaudyer, Francesca Gerla, Nicoletta Iacapraro, Felice Iavazzo, Serena Iglio, Pasquale Iorio, Carla Isernia, Teresa Iuvone, Fortuna La Mura, Paola Laudadio, Maria Marmo, Maria Antonietta Mattei, Raffaele Messina, Anna Maria Montesano, Pina Morra, Ilde Pagano, Alfredo Palomba, Pasquale Panariello, Annamaria Pucino, Rita Raimondo Aurelio Raiola, Mariarosaria Riccio, Rosaria Rizzo, Lucio Rufolo, Marcello Sabbatino, Marco Sagliocchi, Elio Serino, Paola Silvestro, Stefania Squillante, Giuliana Terracciano, Chiara Tortorelli, Stefania Trigilio, Loredana Troise, Ruggero Vitale, Mario Volpe.

Infinito presente - Armida Parisi

€ 14,00Prezzo