Un libro straordinario per ricordare Gerardo Marotta, il grande filosofo fondatore dell’Istituto Italiano per gli Studi Filosofici, scomparso il 25 gennaio 2017.
Il volume, composto a partire da in-terviste e conversazioni inedite, raccolte nell’arco di un decennio si avvale inoltre di numerose testi-monianze, da Gadamer a Derrida, da Jacques a Zekiyan, da Remo Bodei a Biagio De Giovanni.

Il giacobino di Monte di Dio - Esther Basile

€ 15,00Prezzo