Vivono sotto una cupola di vetro.
Non c’è alternanza di luce e buio, non vedono stelle, luna, sole. Sono anoressici e depressi, la distinzione tra donne e uomini è ormai impalpabile, si muovono con lentezza, vivono in minuscole stamberghe appese a un cavo di metallo.
Il potere politico ha sottomesso i futuri abitanti della Terra privandoli
anche della possibilità di sognare liberamente. Ma quando la speranza di sopravvivere sta per venire meno, una luce fioca comincia a tracciare
strade che paiono sconclusionate. Poi un’esplosione riempie il cielo.
Un romanzo distopico e forte, per reimparare a sognare.

Il Colonnello dell'Apocalisse - Elio Serino

€ 15,00Prezzo