A Folkville, immaginaria città ispirata alle metropoli americane, Charlie Carroll passa la sua vita alla fumetteria “Taverna del Gufo Notturno”, e le serate al pub con Viv, la sua misteriosa fidanzata, studiosa di folklore metropolitano e Paco, ispanico e cialtrone. 
Quando entrambi scompaiono, Charlie intraprende un’avventurosa ricerca a bordo di un Maggiolone sgangherato che va avanti a crema di nocciola, vagando per una città fantasmagorica dove incontrerà creature raccapriccianti e personaggi bizzarri: uomini-falena, coccodrilli albini, abominevoli uomini-scimmia, motociclisti senza testa, autostoppisti fantasma, diavoletti di prosciutto, Babbi Natale serial killer, poliziotti golosi, confraternite di galeotti, professori acrobati e persino una pantera vagabonda. 
Ma chi ha rapito Paco e Viv?
Perché le leggende metropolitane di Folkville sembrano essersi risvegliate tutte insieme e ora stanno morendo l’una dopo l’altra? E cos’è quella creatura che tutti temono e quasi nessuno ha il coraggio di nominare: il Chupacabra? 
In un’atmosfera che strizza l’occhio a Tim Burton e ai fumetti, la tensione dell’horror si stempera nell’umorismo e nel grottesco. Da un attento studio delle tradizioni metropolitane, si disvela una trama picaresca dove “ogni fatto o personaggio descritto è frutto dell’immaginazione di qualcun altro”. 

Folkville - Giancarlo Marino

€ 18,00Prezzo
  •