In questa società definita “neopatriarcale”, abbiamo pensato potesse essere importante dare voce a chi spesso voce non ne ha, perché non ricopre nessun ruolo autoritario o istituzionale. Chi meglio di una donna può capire e raccontare la donna? È esattamente questo quello che ci ha spinto a ideare questo testo. 
Senza retorica, senza ipocrisia e senza sterili o retrogradi pregiudizi. Il genere è studiato da sempre in antropologia e, nonostante le battaglie e i progressi socio-culturali raggiunti, c’è ancora una linea di demarcazione tra il mondo femminile e quello maschile. 
Il testo raccoglie testimonianze di donne che hanno partecipato al progetto: ognuna di loro ha lasciato la sua impronta lungo una strada che non può che essere condivisa. Il nostro obiettivo è stato dunque quello di creare un circuito di sinergia e sostegno che va al di là di qualsiasi tipo di condizionamento culturale, sociale, anagrafico e sessuale. 
Lo slogan che da subito ci ha accompagnato nella realizzazione di questo libro è una frase della poetessa Alda Merini: «Se le donne sono frivole è perché sono intelligenti ad oltranza!»

Estratti di anime femminili - Francesca Saveria Cimmino, Carolina Fenizia

€ 11,00Prezzo