Il “classico” noir che non avete ancora letto…

In giro c’è un tizio che si diverte ad ammazzare la gente.
È un pazzo, uno squilibrato. Forse. 
Sta di fatto che uccide, e con un’arma improvvisata. Qualcuno lo chiama “il killer dei bastoni”, ma è un nome che non piace a nessuno. Tantomeno al commissario Marcello Orlando, poliziotto suo malgrado, la cui passione smodata, più che cercare la verità, è giocare ai solitari col suo I-pad.
La partita coinvolge, da vicino, anche Paolo Mancini, insegnante di lingua italiana per stranieri, che si ritrova quasi senza volerlo sulle tracce dell’assassino. 
Un assassino che sta indicando a tutti che la colpa, sulla sua cattiva strada, è sempre e comunque di chi muore.

Colpa di chi muore - Gianluca Calvino

€ 15,00Prezzo