Mettete insieme un poliziotto corrotto, un ex militare al servizio della malavita e un mucchio di quattrini, e a venir fuori sarà un gran casino. Tessera dopo tessera, Parlati costruisce un mosaico fatto di club notturni, ricatti e doppiogiochisti, per un romanzo pulp in cui le gag corrono più veloci delle pallottole.
Amerete (si fa per dire) gli ottusi scagnozzi Frank e Freccetta, il gioco delle parti tra Gianni e Mario (si accettano scommesse su chi è il buono e chi il cattivo), il boss Fausto e la sensuale Theia. Personaggi che, tra dilemmi morali e dialoghi surreali, danno corpo a un racconto di umanità martoriata, crudele ma anche pietosa. Esistenze grottesche, perennemente in bilico tra il drammatico e l’esilarante.
 

Ci rivedremo all’alba - Maurizio Parlati

€ 16,00Prezzo