Quanto è pulito il mondo del lavoro? E quanto i lavoratori sono realmente tutelati contro i soprusi e le ingiustizie, le violenze psicologiche e persino fisiche? Quanto vale la dignità di una persona? E quanto costa calpestarla, in termini umani e aziendali? Troppo, benché troppo spesso lo si ignori.
Questa è la storia di Marirò, una giovane entusiasta della vita e del lavoro, che finisce vittima di pressioni e soprusi da parte dei superiori. Finché non trova in se stessa, e nel suo profondo senso di giustizia, le chiavi d’accesso per una risalita morale e professionale, che diverrà paradigmatica anche per altri lavoratori.

In appendice: Come difendersi dal mobbing
Con interventi di Raffaele Esposito, Santino Mirabella,
Gianpaolo Necco, Paolo Pappone, Riccardo Polidoro.

Che bello lavorare! - Vincenzo Russo

€ 14,00Prezzo