Secondo la leggenda la bella Partenope, rifiutata da Ulisse, si suicidò e il suo corpo, trascinato dalle correnti, approdò nei pressi dell’isolotto di Megaride, dando nome a quel piccolo villaggio da cui sarebbe sorta la città di Napoli. Da allora il mito delle sirene è topos ricorrente nella narrazione della Campania.
Attorno a questo mito antichissimo, di cui l’autore rintraccia le origini, si snodano le storie dei luoghi a lui cari. Ritroviamo tra le pagine i paesaggi della penisola sorrentina, l’isola di Capri, da quando era la sede favorita delle lussuose ville imperiali a quando divenne meta del jet set internazionale, e la bellezza del Cilento, con Ascea e Velia.

Campania Felix - Carlo Ricci

€ 12,00Prezzo