Un viaggio grottesco in un allucinato Paese delle Meraviglie, con personaggi memorabili e luoghi solo in apparenza familiari.

Ferdinando è un giovane scrittore che ha perso ogni stimolo verso i rapporti umani, l’amore e la stessa scrittura. La sua avventura si svolge in una sola notte, in cui il tempo si dilata senza controllo in una sequenza di sogni lucidi.
Queste esperienze oniriche, che lo conducono dal villaggio di El Polvo fino a Grottadivano e al Regno Paranoico, lo guideranno in un viaggio attraverso se stesso, fino ai confini della sua persona.
Un grande omaggio alla fantasia, condito da una scrittura surreale, che alterna testo e illustrazioni. In un’altalena di sogni e di avventure, De Chiara ci conduce ai confini della nostra coscienza, con uno stile che ricorda il grande Murakami.

A sud della mia persona - Gianmarco De Chiara

€ 14,00Prezzo