Chi ama coltiva dentro di sé l’anima del Wanderer, del viandante, che nel suo percorso esistenziale oscilla tra libertà e solitudine. Seguire la propria natura apre le porte dell’anima al rischio, ma anche alla possibilità dell’incontro e della trasformazione.
Insomma, all’arte del vivere.
Un testo divulgativo sul valore energetico del dolore, sugli aspetti poco noti e migliorativi del narcisismo, sulle declinazioni dell’eros e sulla giusta distanza per amare.

L’amore tra libertà e solitudine - Pino Tartaglia

€ 14,00Prezzo